Logo Liceo Leonardo Da Vinci Liceo LEONARDO DA VINCI

Via Cavour, 6 - 40033 Casalecchio di Reno • Tel. 051 591868 - Fax 051 6130834
Via Panfili, 17/3 - 40133 Bologna • Tel. 051 6194857 - Fax 051 3519779
bops080005@istruzione.it • bops080005@pec.istruzione.it
Si ricomincia!

Dislocazione delle classi nelle due sedi

Sede di via Cavour: classi 1AI; 1AII; 1BI; 1BII; 1C; 1DI; 1DII; 1BL; 1CLI; 1CLII; 1AE; 1BE; 2BL; 2CL; 2DL; 2AE; 2BE; 3B; 3BL; 3BU; 4C; 4AL; 4CL; 4BU; 5BL; 5CL; 5AU

Sede di via Panfili: classi 1AL; 1AU; 1BU; 1CU; 2A; 2B; 2C; 2D; 2AL; 2AU; 2BU; 2CU; 3A; 3AL; 3CL; 3DL; 3AU; 3AE; 3BE; 4A; 4B; 4BL; 4DL; 4AU; 4AE; 4BE; 5A; 5B; 5C; 5AL; 5DL; 5BU; 5AE

 

Per le CLASSI PRIME il primo giorno di scuola è LUNEDI' 14 SETTEMBRE

Entrano alle 9,05 ed escono alle 12,05 in via Cavour le classi 1AI - 1AII - 1BI - 1BL - 1AE - 1BE

Entrano alle 10,05 ed escono alle 13,05 in via Cavour le classi 1BII - 1DI - 1DII - 1CLI -1CLII - 1C

Entrano alle 9,05 ed escono alle 12,05 in via Panfili le classi 1AL - 1AU

Entrano alle 10,05 ed escono alle 13,05 in via Panfili le classi 1BU - 1CU

 

Per le CLASSI 2^ 3^ 4^ 5^ il primo giorno di scuola è MARTEDI' 15 SETTEMBRE

 

Nel corso dei mesi estivi all’interno del Liceo si è lavorato intensamente in vista della riapertura della scuola.

Tale attività ha visto in prima linea il dirigente e il suo staff, nonché le quattro commissioni composte da docenti (Organizzazione della ripartenza; Didattica a distanza; Introduzione dell’Educazione civica; Accoglienza delle classi prime). Ma, più in generale, la preparazione della “ripartenza” ha visto il coinvolgimento, con grande impegno, di tutto il personale docente e non docente.

L’intento di fondo è stato quello di coniugare il massimo della sicurezza rispetto alla situazione epidemiologica con il massimo dell’efficacia in termini di offerta formativa, ed è stato perseguito su vari fronti, dall’effettuazione di interventi di edilizia leggera, all’acquisto di dispositivi informatici, alla richiesta di organico aggiuntivo. Grazie al volontariato di vari docenti si è anche provveduto ad applicare nei locali dell’istituto un layout adeguato alle regole sul distanziamento.

Un’attenzione particolare è stata assegnata all’elaborazione della proposta didattico-organizzativa per il nuovo anno scolastico.

Due gli obiettivi principali:

  1. ridurre al minimo il ricorso alla didattica a distanza;
  2. favorire il più possibile la presenza, durante le lezioni a scuola di ogni classe, di tutti gli studenti contemporaneamente.

Nel perseguimento di tali obiettivi si è tenuto conto della prioritaria necessità di adottare adeguate misure di sicurezza, in particolare riguardo alla riduzione dell’assembramento (a scuola e fuori) e al rispetto dei parametri relativi al distanziamento interpersonale all’interno delle aule.

Relativamente a quest’ultimo aspetto, è innegabile che un serio ostacolo è stato rappresentato dal fatto che molte aule, soprattutto quelle della sede di via Cavour, sono piccole. È stato svolto un minuzioso lavoro di attribuzione delle classi ai locali, finalizzato a impiegare gli spazi nel modo più efficiente possibile. Sono comunque risultati inevitabili il ricorso alla turnazione di molte classi nelle aule più grandi e il totale superamento della tradizionale distinzione per cui il biennio frequenta in via Panfili e il triennio, tranne alcune classi, in via Cavour.

Nell’elaborazione della proposta per il nuovo anno scolastico sono stati inoltre introdotti i seguenti accorgimenti:

  • ricorso a lezioni pomeridiane (non più di un pomeriggio per classe);
  • diversificazione degli orari di ingresso e di uscita da scuola.

Al termine di un lungo percorso di riflessione e confronto che ha visto coinvolti molti docenti, con le loro osservazioni e proposte, il 4 settembre 2020 il Collegio docenti del Liceo “Leonardo da Vinci” ha approvato la seguente organizzazione delle attività didattiche per l’a.s. 2020-2021.

L’orario scolastico è il seguente:

  • mattina: 8,05 – 14,05 per le lezioni in aula e per la dad (didattica a distanza), con lezioni da 60 minuti;
  • pomeriggio: 13,30 – 17,10 per le lezioni, in aula e in dad, della durata di 55 minuti (i 5 minuti perduti vengono recuperati con ore di lezione o di sportello per tutta la classe).

Per limitare gli assembramenti l’entrata degli studenti è distribuita fra le 8,05 e le 9,05, l’uscita fra le 13,05 e le 14,05.

Durante le lezioni in dad, negli ultimi 10 minuti i docenti consentono agli studenti di lasciare la postazione informatica, riposare la vista e riordinare il materiale, ma restano a disposizione con il collegamento aperto per approfondimenti individuali e domande. 

Le quinte fanno lezione in aula 6 giorni a settimana tutte le settimane, senza ore pomeridiane.

Le terze e le quarte per tre settimane su quattro fanno lezione in aula, turnando nelle aule più grandi, 5 mattine + 1 pomeriggio. La quarta settimana è in dad.

Le classi 3AU, 4C, 4AE, 4CL, 4BU fanno lezione in aula 6 mattine a settimana perché, essendo poco numerose, occupano le aule piccole.

Le classi 3BE, 4A, 4DL, 4B per tre settimane su quattro fanno lezione in aula per 6 mattine, senza pomeriggio, e per una settimana su quattro in dad. 

Le seconde per tre settimane su quattro fanno lezione in aula, turnando nelle aule più grandi, 4 mattine e un pomeriggio. La quarta settimana è tutta in dad.

La 2DL, non avendo classi con cui turnare, fa sempre lezione a scuola, per 6 giorni settimanali.

Le prime fanno lezione in aula quattro settimane su quattro, in base ai 2 seguenti schemi:

- 8 prime (1C, 1AL, 1BL, 1AU, 1BU, 1CU, 1AE, 1BEfanno lezione in aula 4 mattine e 1 pomeriggio;

- 4 prime (1A, 1B, 1D, 1CL) vengono sdoppiate in 8 gruppi (1AI, 1AII, 1BI, 1BII, 1DI, 1DII, 1CLI, 1CLII) che, potendo utilizzare le aule piccole, fanno lezione in aula 6 giorni a settimana, di cui 5 mattine e un pomeriggio; i due gruppi in cui è stata divisa ogni prima si uniscono e fanno lezione insieme nelle seguenti discipline: Scienze motorie; Disegno e storia dell'arte (prime del liceo scientifico); Religione. Per le classi prime del liceo scientifico è temporaneamente sospeso il potenziamento di Inglese; fanno quindi tre ore settimanali di Inglese.

Ci aspetta un anno estremamente faticoso e carico di incognite, che – nonostante lo sforzo di prepararsi per affrontarlo nel modo migliore possibile – presenterà situazioni mai sperimentate in precedenza e richiederà a tutti – studenti, genitori, personale scolastico – di dare il massimo, in termini di impegno, disponibilità, collaborazione.

Ma il popolo del Da Vinci, così come ha saputo affrontare – e non è stato facile – l’anno scolastico che ha visto l’inizio dell’emergenza, saprà affrontare anche le sfide che quello nuovo comporterà.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.