Box

Note storiche

Il Liceo “Leonardo da Vinci” di Casalecchio di Reno è nato nell’anno scolastico 1985/1986 come sede staccata del Liceo scientifico “Augusto Righi” di Bologna. È diventato un istituto autonomo nell’anno scolastico 1989/1990 e, per soddisfare le richieste sempre più ampie e diversificate dell’utenza, ha cominciato ad arricchire la sua offerta formativa: hanno preso avvio la sperimentazione linguistica (Progetto Brocca) e il Liceo delle Scienze Sociali.

La rapida espansione del “Leonardo da Vinci” ha causato presto il problema dello spazio: dopo alterne vicende si è arrivati alla ristrutturazione della sede di via Cavour, nel centro di Casalecchio (un tempo occupata dalla Scuola media “Guglielmo Marconi”), ampliata in seguito con l’aula magna e due nuove aule.

L’aumento del numero degli studenti ha poi reso necessario, a partire dall’anno scolastico 2004/2005, l’utilizzo di un’ulteriore sede, situata in un’ala dell’Istituto Tecnico Industriale “Oddone Belluzzi”, con ingresso autonomo da via Panfili, nella zona Croce di Casalecchio. Questa sede è stata poi ampliata con una nuova ala, appositamente costruita per il Liceo e inaugurata nell’anno scolastico 2011/2012, dotata anche di nuovi laboratori e di un’ampia palestra.

Sulla base dell’articolata offerta formativa consolidatasi nel corso degli anni, dall’anno scolastico 2010/2011 con l’attivazione del Nuovo ordinamento dei Licei sono stati attribuiti all’Istituto (tramite le cosiddette ‘confluenze’ definite a livello nazionale) i tre indirizzi di Liceo scientifico, Liceo linguistico e Liceo economico-sociale; dall’anno scolastico 2011/2012 è stato attivato anche il Liceo delle Scienze umane.